Sardegna, un aumento del prezzo del latte ovino è possibile

0
180

Per salvaguardare il settore ovino della Sardegna è arrivato il momento di “Programmare e governare il sistema, per dare stabilità e razionalità al settore lattiero caseario“. Torna ad affermarlo Coldiretti Sardegna.
E lo ripete a maggior ragione in questo momento favorevole per il mercato del Pecorino romano, di gran lunga il formaggio più prodotto dal latte di pecora e quello che condiziona e detta ogni anno il prezzo da remunerare al pastore. L’idea, secondo l’organizzazione agricola, è che possa crescere anche il prezzo del latte, ma in un contesto ordinato e di programmazione della produzione.

L’articolo completo su www.agronotizie.imagelinenetwork.com