All’INAF di Cagliari arriva PRISMA, la telecamera acchiappa-bolidi

0
177

Da lunghi mesi attesa e desiderata, è finalmente arrivata all’INAF-Osservatorio Astronomico di Cagliari la nuova telecamera “all sky” PRISMA.

I compiti di PRISMA

Acronimo di “Prima Rete per la Sorveglianza sistematica di Meteore e Atmosfera”, l’ambizioso progetto scientifico dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) coordinato dall’INAF di Torino, prevede l’installazione in tutta Italia di una rete di telecamere identiche – una sorta di mini-cupola trasparente che protegge un obiettivo ultra grandangolare – con lo scopo di monitorare costantemente il cielo sia diurno che notturno, 24 ore su 24, in cerca di “meteore brillanti”

L’articolo completo su www.sardegnareporter.it