Carlo Marras, il medico sardo protagonista dell’eccezionale intervento sulle gemelline siamesi

0
199

L’intervento è assolutamente eccezionale. Arriva dall’Italia, e precisamente dall’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, un caso che si può definire unico al mondo – dato che in letteratura non sono descritte operazioni simili – e che ha consentito di separare due gemelline siamesi. Le piccole, craniopaghe totali, avevano in comune le ossa dell’area posteriore del cranio e il sistema nervoso.

L’articolo completo su www.unionesarda.it