La scoperta di un botanico: una pianta carnivora vive nello stagno di Platamona

0
206

Si tratta della Utricolaria vulgaris, che cattura piccoli organismi acquatici. Per i botanici sassaresi era diventata una sorta di Sacro Graal. E da oltre trent’anni le davano la caccia tra i canneti dello stagno di Platamona. Eppure della pianta carnivora dai bellissimi fiori gialli non c’era traccia.

L’articolo completo su www.lanuovasardegna.it