BRIGGS MEMORIAL PRIZE A UN LAUREATO DELL’UNIVERSITÀ DI SASSARI

0
200

Danilo Correddu, laureato all’Università di Sassari nel 2012 e oggi ricercatore all’Università di Torino nel gruppo del Professor Gianfranco Gilardi, ha vinto il premio L.H. Briggs Memorial Prize 2019. Il riconoscimento molto ambito e prestigioso è stato conferito dall’Università di Auckland, che ogni anno premia le migliori tesi di dottorato prodotte nella School of Chemical Sciences. Correddu (35 anni, di Porto Torres) si è distinto per un lavoro di ricerca che indaga gli effetti di una mutazione genetica della malattia di Parkinson sulla sintesi proteica, intitolato “Studies on human proteins involved in deregulated translation in Parkinson’s disease”. 

L’articolo completo su www.uniss.it