I medici diabetologi della Sardegna chiedono regole chiare e certe per gestire in sicurezza le visite ai malati

0
162

Regole chiare e certe per riaprire gli ambulatori e gestire in sicurezza le visite ai pazienti, continuando a dare spazio anche alla teleassistenza. Lo chiede, e lo propone, l’AMD, Associazione Medici Diabetologi della Sardegna, in un documento indirizzato all’Assessore Regionale alla Sanità, Mario Nieddu, con l’obiettivo di organizzare la “fase 2” e riavviare, gradualmente, l’attività in tutte le strutture di sostegno ai malati, con il dovuto distanziamento fisico.

L’articolo completo su www.shmag.it