A Villasimius un gattuccio senza pelle: primo caso al mondo, studiosi all’opera

0
298

Malformato, senza pelle né denti. Eppure, in buona salute. Il gattuccio ‘boccanera’ di circa 30 centimetri catturato nel luglio del 2019 a Capo Carbonara da un peschereccio a 500 metri di profondità è al centro delle ricerche del team di biologi guidato da Maria Cristina Follesa al dipartimento di Scienze della vita e dell’ambiente dell’Università di Cagliari. Ma il rinvenimento del Galeus melastomus nelle acque al largo di Villasimius è stato il primo al mondo.

L’articolo completo su www.sardiniapost.it