Il canyon di Caprera pronto per centro ricerca sui cetacei

0
258

PORTO CERVO- Il “Canyon di Caprera” punta a diventare Imma, acronimo inglese che sta per Area di importanza per i mammiferi marini, che identifica le zone funzionali alla salvaguardia dei cetacei. A rilanciare la candidatura sono One Ocean Foundation, nata nel 2018 per volontà di Yacht Club Costa Smeralda, e il Nato Sto Cmre di La Spezia, il centro per la ricerca e la sperimentazione marittima, organo esecutivo della Nato Science and Technology Organization con sessant’anni di esperienza nella ricerca in ambiente marittimo e vent’anni di studi sui cetacei. L’impegno comune è stato sancito con l’accordo siglato oggi nella sede dello Yacht Club Costa Smeralda, a Porto Cervo.

L’articolo completo su www.ansa.it