Rimozione posidonia dalle spiagge, Sardegna stanzia 2 milioni di euro Fonte: MondoBalneare.com

0
380

«Per il triennio 2020-2022, la Regione Sardegna ha stanziato 1 milione e 800 mila euro per far fronte all’insufficienza delle risorse disponibili nei bilanci dei Comuni destinate all’attività di gestione della posidonia depositata sui litorali, così da consentire la fruizione delle spiagge e il contrasto all’erosione costiera». Lo ha annunciato l’assessore alla difesa dell’ambiente della Regione Sardegna Gianni Lampis, in seguito all’approvazione, da parte della giunta regionale, delle modalità e dei criteri per la concessione dei contributi alle amministrazioni comunali. Nello specifico, saranno stanziati 500 mila euro per il 2020, 800 mila per il 2021 e 500 mila per il 2022. 

L’articolo completo su www.mondobalneare.com