Comisar, microalghe sarde per applicazioni in ambito agroalimentare, cosmetico e ambientale

0
220

Domani, giovedì 29 ottobre, dalle 15.30, sulla piattaforma Microsoft Teams, si tiene il seminario di presentazione dei risultati del progetto Comisar “Coltivazione di ceppi microalgali sardi per applicazioni innovative nei settori agroalimentare, nutraceutico, cosmetico e ambientale”. Il percorso di ricerca è condotto dal Cinsa (Centro interdipartimentale ingegneria e scienze ambientali) dell’Università di Cagliari in collaborazione con il Crs4 e con il coinvolgimento di diciotto aziende del territorio. Comisar è uno dei 35 progetti cluster promossi da Sardegna Ricerche con il programma di Trasferimento tecnologico “Azioni cluster top-down” ed è stato finanziato con il Por Fesr Sardegna 2014/20. I lavori vengono introdotti dal responsabile scientifico del progetto, Giacomo Cao (Cinsa, direttore dipartimento Ingegneria meccanica, chimica e dei materiali).

L’articolo completo su www.unica.it