In Ogliastra “Orti sinergici, inclusioni lavorative dei disabili in agricoltura”

0
241

Il progetto: “Orti sinergici, inclusioni lavorative dei disabili in agricoltura”
“Orti sinergici, inclusione lavorativa dei disabili in agricoltura” è il titolo del progetto che la Cooperativa Sociale Alea ha avviato nelle scorse settimane in Ogliastra grazie a un contributo della Fondazione di Sardegna.

Nel rispetto delle misure imposte per la prevenzione e il contrasto della Covid-19, sono state avviate all’interno delle fattorie didattiche presenti nel territorio una serie attività di agricoltura sociale a favore di un gruppo di disabili psichici.

Gli utenti in questo modo hanno avuto la possibilità di sperimentare, attraverso il lavoro nei campi e le terapie con gli animali, un nuovo modo di socializzare e di approcciarsi al lavoro all’interno di un ambiente protetto con la guida di soggetti professionalmente idonei.

L’articolo completo su www.sardegnareporter.it