Covid. Il Centro sclerosi multipla del Binaghi sarà trasferito per fare spazio ai pazienti positivi

0
142

Per attivare i 100 posti letto dedicati ai pazienti Covid nella struttura ospedaliera del Binaghi di Cagliari, l’Assessore regionale della Sanità, Mario Nieddu, fa sapere che il reparto del Centro sclerosi multipla sarà trasferito nei locali del Centro di Neuroriabilitazione dell’ospedale oncologico Businco. “Una soluzione temporanea – spiega l’Assessore – che ci consentirà di dare continuità a un servizio di grande importanza, in sicurezza e mantenendo invariati i livelli assistenziali. I locali del Centro del Businco sono stati ristrutturati di recente, al momento non sono utilizzati da altri servizi e potranno ospitare le attrezzature e gli strumenti necessari a garantire continuità assistenziale e terapeutica alle persone colpite da sclerosi multipla, in un contesto ospedaliero dove sono presenti specialità e servizi adeguati”.

L’articolo completo su www.quotidianosanita.it