Neurochirurgia. Nuova tecnica di trattamento nella lacerazione della dura madre eseguita a Sassari

0
270

E’ taggata “made in Sassari” la tecnica ideata dal neurochirurgo Domenico Policicchio che ha consentito nello studio preliminare svolto dall’Unità operativa di neurochirurgia dell’AOU di Sassari presso cui opera, diretta da Riccardo Boccaletti, di trattare positivamente i pazienti nei quali la lacerazione della dura madre è stata giudicata non accessibile chirurgicamente o non suturabile.

L’articolo completo su www.quotidianosanita.it