COVID-19, CAMPAGNA DI SCREENING PER IL PERSONALE UNIVERSITARIO

0
124

Saranno circa un migliaio i dipendenti dell’Università di Sassari che a gennaio potranno aderire alla campagna di screening con tampone antigenico. La avvierà l’Azienda ospedaliero universitaria di Sassari che, grazie a una convenzione stipulata con l’Ateneo turritano, eseguirà il test relativo al Covid al secondo sottopiano del Palazzo Rosa di via Monte Grappa.

L’obiettivo è quello di sottoporre a tampone tutto il personale universitario, docente e tecnico-amministrativo-bibliotecario. E la campagna di screening, che partirà il 9 gennaio e durerà sino al mese di febbraio, potrà consentire il rientro in sicurezza negli uffici dell’Università sassarese e la ripresa dell’attività didattica.

L’articolo completo su www.uniss.it