Cani, gatti, gorilla e tigri: quali sono gli animali contagiati dal coronavirus

0
276

La COVID-19, l’infezione provocata dal coronavirus SARS-CoV-2, tecnicamente è una zoonosi, cioè una malattia che può essere trasmessa dagli animali all’uomo. In questo caso si ritiene che il patogeno circolasse in origine nei pipistrelli, come per i coronavirus della SARS e della MERS, e che poi avrebbe fatto il salto di specie (spillover) alla nostra attraverso un ospite intermedio, probabilmente il pangolino. Nel caso della SARS l’ospite intermedio fu lo zibetto, mentre per la MERS il dromedario.

L’articolo completo su scienze.fanpage.it