Aurore boreali su una stella di neutroni: team di ricerca parla anche in sardo

0
137

Stupiscono ancora, le stelle più dense mai osservate, al punto che un cucchiaino della loro materia sulla Terra peserebbe un miliardo di tonnellate: contrariamente a quanto si credeva non emettono solo raggi X, ma anche radiazioni nell’ottico e nell’ultravioletto. La scoperta, pubblicata sulla rivista Nature Astronomy, parla italiano grazie a Luciano Burderi e Andrea Sanna, dell’Istituto di Fisica dell’Università di Cagliari.

L’articolo completo su www.sardiniapost.it