Dalle piante officinali sarde la cura per la xerostomia

0
306

Le erbe medicinali se ben dosate possono aiutare nella cura della xerostomia o sindrome della “Bocca secca”. Un progetto dell’Aou di Sassari consentirà l’adozione di una terapia naturale per la cura dei sintomi orali da “Bocca secca”, attraverso l’utilizzo di piante officinali tipiche dell’Isola e che presentano un alto potenziale farmaceutico. A svilupparlo è l’unità operativa di Odontoiatria, diretta dalla professoressa Egle Milia. Dalla struttura vengono seguiti numerosi pazienti affetti da questa patologia, molti di questi “intercettati” all’interno di un percorso terapeutico differente che ha permesso di mettere in luce il disturbo.

L’articolo completo su www.tecnomedicina.it