Sindrome di Sanfilippo: da un’indagine sui sintomi di tipo autistico una nuova visione delle basi biologiche della malattia

0
179

Guardare la sindrome di Sanfilippo sotto una nuova lente, per immaginare nuove strategie terapeutiche per questa grave malattia genetica che colpisce il sistema nervoso e per la quale ad oggi non esistono cure efficaci: è quanto propone su “Nature Communications” Elvira De Leonibus, ricercatrice dell’Istituto Telethon di Genetica e Medicina di Pozzuoli e dell’Istituto di Biochimica e Biologia Cellulare del Consiglio nazionale delle ricerche.

L’articolo completo su www.tecnomedicina.it