Vaccino a mRna contro il cancro, iniziata la fase 2 di test nell’uomo

0
186
Medical operation, laser needle in cell injection

Si chiama BNT111, ed è un nuovo vaccino a mRNA sviluppato dall’azienda tedesca BionTech che, dopo aver dimostrato il potenziale della tecnologia dell’RNA messaggero contro il coronavirus, non dimentica che il cancro rappresenta una minaccia per la salute globale, persino peggiore dell’attuale pandemia di Covid-19. Il nuovo siero, progettato per combattere il più aggressivo tumore della pelle, il melanoma, punta a indurre una risposta immunitaria mirata contro le cellule tumorali, colpendo quattro specifiche mutazioni associate a questa neoplasia.

L’articolo completo su scienze.fanpage.it