Covid: quanto pericolosa può diventare una variante?

0
282

Ogni volta che una nuova lettera dell’alfabeto greco conquista gli onori della cronaca sappiamo che una variante di coronavirus ha soppiantato la capacità di diffusione delle precedenti. La variante Alpha (o inglese, in base alla vecchia denominazione) era fino al 50% più trasmissibile rispetto al ceppo originale di Wuhan, quella Delta (o indiana) ha compiuto un salto di qualità ulteriore, imponendosi rapidamente sulla vecchia versione del virus. Fino a quando andrà avanti così? Esiste un limite alla capacità di evoluzione del coronavirus o proseguiremo di male in peggio?

L’articolo completo su www.focus.it