Malaria: c’è un vaccino che promette molto bene

0
311

Un nuovo vaccino contro la malaria che agisce in due tempi, prima esponendo al patogeno e poi correndo ai ripari, si è rivelato altamente efficace in un piccolo trial clinico su soggetti adulti. La procedura prevede di iniettare nei partecipanti il parassita della malaria così com’è – il Plasmodium falciparum vivo e infettivo – seguito, nel giro di un paio di giorni, da farmaci antimalarici in grado di metterlo rapidamente fuori gioco. La combinazione ha dimostrato un’efficacia dell’87,5% in un gruppetto di adulti sani, la più alta mai ottenuta per un vaccino antimalarico. I risultati, che andranno replicati su numeri più grandi, sono stati pubblicati su Nature.

L’articolo completo su www.focus.it