Dalle piante aromatiche che usiamo ogni giorno potrebbe arrivare una terapia contro i tumori. Lo studio

0
144

Le piante aromatiche che usiamo per insaporire sughi e salse potrebbero aiutare la ricerca nella lotta contro i tumori. Timolo, carvacrolo, timoidrochinone e altri alcoli monoterpenici presenti nel timo, nell’origano e in altre piante della famiglia delle Lamiaceae possiedono interessanti e note proprietà antinfiammatorie, antiossidanti, antibatteriche e antitumorali.

L’articolo completo su www.greenme.it