Salute: carenza di un enzima induce la SLA. Lo studio

0
186

La SLA, Sclerosi Laterale Amiotrofica, è una malattia neurodegenerativa progressiva del motoneurone che tende ad aggredire i motoneuroni centrali e periferici. La malattia è caratterizzata da una rigidità e contrazione muscolare, una graduale diminuzioni del volume dei muscoli e come conseguenza una difficoltà nel deglutire, parlare e respirare. Secondo un nuovo studio condotto dai ricercatori dell’istituto Mario Negri di Milano e della Città della Salute di Torino, la carenza di un enzima la ciclofillina A, causerebbe la malattia. In precedenza già era stata riscontrata nei pazienti affetti da SLA anomalia nella proteina TDP-43, che ha un ruolo fondamentale nei processi cellulari che se mutata causa la malattia.

L’articolo completo su www.scienzenotizie.it