Contro il colesterolo il cibo può sostituire i farmaci

0
31

Il colesterolo alto colpisce quasi 94 milioni di americani e 1 adulto su 2 di età superiore ai 50 anni e rappresenta uno dei principali fattori di rischio per le malattie cardiache. Mentre la maggior parte dei medici è pronta a prescrivere farmaci (come le statine) per il trattamento, un nuovo studio indica una efficace alternativa a base alimentare in particolare per coloro che sono preoccupati per gli effetti collaterali dei farmaci.

L’articolo completo su www.agi.it