Dal veleno di questa creatura marina potremmo ottenere farmaci salvavita

0
122

La dottoranda e ricercatrice Lauren Ashwood, ha pubblicato uno studio sulle pagine di Molecular Ecology, dove illustra le straordinarie capacità del veleno degli anemoni di mare, in particolare delle Telmatactis stephensoni, presenti nella barriera corallina australiana.

Questa singolare specie marina ha infatti la capacità di produrre veleni diversi in base alle funzioni biologiche richieste, quali difesa, predazione o digestione, e le tossine hanno collocazione in siti che corrispondono alla loro funzione.

L’articolo completo su tech.everyeye.it